Successi, eventi e giovani in aumento: in rialzo le quotazioni del golf comasco

Golf

Un 2019 che ha regalato molte soddisfazioni ai portacolori comaschi e un 2020 che si annuncia intenso con una serie di importanti gare.
Tra bilanci e prospettive future il golf lariano si conferma uno sport di riferimento per il territorio, con i campi della provincia che da sempre sono tra i più noti a livello internazionale.
Non soltanto. A livello “politico” Como ha nel consiglio regionale della Federazione ben due rappresentanti. Sergio Sala (Monticello ) è responsabile dell’attività agonistica e referente delle sezioni sportiva e regole; Giovanni Porta (presidente del Golf Lanzo) ha in carico l’attività giovanile. In provincia da un anno il delegato è Dario Oggioni (Carimate).
«Il 2019 si è concluso con risultati soddisfacenti per gli atleti tesserati nei circoli del nostro territorio» spiega il consigliere regionale Sergio Sala Tesciat.
Hanno infatti vinto il titolo italiano Silvia Valli (Monticello, tra i Seniores), Dario Oggioni (Carimate, Campionato Mid- Amateur a Milano) e Giovanni Binaghi (Monticello, Baby Under 12 ad Asiago). Quest’ultimo è figlio d’arte: suo papà Alberto in passato è stato infatti giocatore del Tour Europeo Professionisti. Giovanni è una grande promessa del golf tricolore e ha conquistato anche la finale del Circuito Teodoro Soldati nella sua categoria.
Sempre a livello nazionale, spiccano due piazzamenti sul podio agli Assoluti a squadre per i portacolori di Monticello. Gli uomini hanno perso in finale all’Olgiata e hanno portato a casa l’argento; per le donne, a Varese, terzo posto conclusivo.
La serie di risultati positivi targati Como prosegue con Sebastiano Frau (Pinetina) secondo nel Campionato Italiano Cadetti (Under 16) e terzo tra i Ragazzi (Under 18).
Il Campionato Regionale a squadre femminile è stato vinto dal Golf Monticello, mentre in quello Maschile per lo stesso club è giunto il secondo posto.
«Il golf a livello nazionale e soprattutto in Lombardia è in continuo sviluppo – spiega ancora Sala Tesciat – In questo quadro generalmente positivo c’è un dato che ci fa molto piacere: i ragazzi Under 18 che partecipano all’attività giovanile sono in costante aumento».
Bilancio 2019 positivo, dunque, ma ora è già tempo di guardare al 2020 appena iniziato. La Federazione Italiana Golf e il Comitato Regionale Lombardo hanno infatti predisposto il calendario gare per il 2020.
Dal 10 al 12 giugno Monticello ospiterà il Campionato Nazionale Ragazzi – Trofeo Silvio Marazza.
Le prove nazionali di interesse federale saranno la Targa d’Oro a Villa d’Este (17-19 giugno), il Gran Premio Monticello (15-17 luglio); ulteriori appuntamenti alla Pinetina (1-3 settembre) e al Golf Club Menaggio e Cadenabbia (il 5 e 6 settembre).
Il 25 e 25 ottobre Monticello ospiterà il Campionato Regionale individuale maschile e femminile (riservato agli atleti dai 19 ai 24 anni); il Trofeo dei Circoli della provincia di Como è in calendario il 16 giugno a Lanzo Intelvi. Tra le competizioni giovanili, il 29 e 30 giugno a Monticello il Trofeo Michele.
Il 2020 porta una importante novità per il Trofeo Giovanile Teodoro Soldati, dedicato all’azzurro scomparso poco prima del suo 16° compleanno, nel 2015. Soldati è morto per le conseguenze di una malattia fulminante che lo ha colpito mentre si trovava in Finlandia con la squadra nazionale.
La competizione a lui dedicata non sarà più esclusivamente in Lombardia ma è diventata un Circuito Nazionale. «È una gara che registra sempre una forte partecipazione e la Federazione ha voluto interessare tutte le regioni italiane» afferma Sala Tesciat.
In provincia di Como le prove del Trofeo Soldati sono in programma nei circoli di Lanzo Intelvi, Villa d’Este e Carimate. Le finali saranno due: una “match-play” il 31 ottobre e 1° novembre al Golf Villa d’Este e una “medal” l’8 novembre a Monticello.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.