Sui monti lariani risveglio sotto la neve. Ma la domenica è stata all’insegna del sole

© | . . I monti lariani visti dallo Chalet Gabriele al Monte San Primo

La neve ha cominciato a scendere nella mattinata di sabato sui rilievi del Lario, mentre in pianura pioveva copiosamente. Una precipitazione che è andata avanti per tutta la notte (è terminata verso le 6), con neve molto forte pure nel vicino Canton Ticino dove si sono verificate anche alcune interruzioni di corrente. Molti disagi anche nel Varesotto. E così nelle località di montagna comasche il risveglio è stato sotto la neve con un inizio di domenica, per molti, al lavoro a cercare di ripulire strade e punti di passaggio di case e giardini. Ma allo stesso tempo, come testimonia la nostra gallery, c’è anche chi ha voluto immortalare paesaggi resi spettacolari dalla nevicata stessa. Il sole ha poi cominciato a fare capolino sul Lario e la giornata è stata all’insegna del bel tempo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.