Sull’auto attrezzi da scasso, scappano dentro i boschi

Arnesi di scasso

Se la sono data a gambe, due uomini, nei boschi attorno a Binago appena l’auto è stata fermata dai carabinieri di Olgiate Comasco.
Cosa avessero da nascondere l’hanno scoperto poco dopo i militari, trovando nella berlina, una Toyota Yaris di colore bianco, una serie di atrtrezzi da scasso. Flessibile con diversi dischi per tagliare sbarre o inferriate, prolunge, pinze e altri utensili.

Due persone in fuga, quindi, ma non la terza che era alla guida. Una donna di nazionalità rumena, regolare in Italia e senza precedenti guai con la giustizia. Ora dovrà spiegare il motivo della fuga dei suoi compagni di viaggio oltre la provenienza degli arnesi e il motivo del loro trasport in auto.

In zona – fanno sapere i carabinieri – sono stati rafforzati i servizi nella fascia serale proprio allo scopo di prevenire i furti in abitazione.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.