Superiori, un quarto degli studenti deve colmare i debiti formativi

altEsami di riparazione

Tempo di recupero dei debiti formativi, come si chiamano adesso quelli che un tempo erano definiti esami di riparazione. Le prove inizieranno da lunedì prossimo. Oltre un quarto degli studenti lariani, come recitano le statistiche degli scrutini diffuse dall’Ufficio scolastico di Como, deve recuperare a settembre. Sono quasi 4mila gli alunni con “giudizio sospeso” cioè debiti formativi negli istituti superiori statali: il 28%. In dettaglio, sono 1.503 studenti nei licei, 1.725 negli istituti

tecnici e 600 negli istituti professionali. Dato percentuale simile per le scuole paritarie: in tutto sono 450, cioè il 27% del totale, con 262 nei licei, 75 negli istituti tecnici e 113 in quelli professionali.

Nella foto:
Studenti in classe in un liceo comasco. Un quarto degli alunni deve “riparare”

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.