Svizzera non autorizza AstraZeneca, ‘dati insufficienti’

Authority del farmaco: 'Servono nuovi studi'

(ANSA) – ROMA, 03 FEB – L’autorità svizzera che regolamenta l’uso dei farmaci ha dichiarato che i dati sul vaccino AstraZeneca non sono sufficienti per dare il via libera e ha chiesto "nuovi studi". "I dati attualmente disponibili non permettono una decisione su vantaggi e rischi", ha affermato Swissmedic in una nota. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.