Taborelli a Etv: «La Svizzera non potrebbe andare avanti senza i lavoratori italiani»

Cartelli della dogana tra Italia e Svizzera

cartelli dogana italia svizzera La dogana fra Italia e Svizzera

La ricca Svizzera rappresenta l’Eldorado per molti lavoratori di confine ma allo stesso tempo la Confederazione si nutre, per crescere e prosperare, delle professionalità italiane. Si tratta di una realtà incontrovertibile, ribadita con forza dal nuovo presidente della Camera di Commercio di Como, Ambrogio Taborelli, intervistato durante l’ultima puntata della trasmissione di Etv “Nessun Dorma, andata in onda venerdì scorso e interamente dedicata ai delicati rapporti tra i due Stati confinanti.
«La Svizzera senza lavoratori italiani e senza le competenze in arrivo da oltre confine, non potrebbe andare avanti – ha dichiarato Taborelli – E le espressioni di protesta contro i frontalieri sono azioni becere, di pancia e spesso operazioni di pura demagogia politica».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.