Tag: Alessandro Rapinese

Città, Cronaca

Sponsor privati per la manutenzione degli orologi storici. Votata la mozione Rapinese

Gli orologi storici della città hanno trovato un alleato. Le lancette, sempre più spesso ferme in gran parte degli apparecchi disseminati a Como, potrebbero infatti riprendere a scorrere con precisione grazie all’intervento di sponsor privati. È questo il senso della mozione presentata nelle settimane scorse da Alessandro Rapinese che ha ottenuto il voto favorevole –…

Parcheggio in viale Varese, minoranze all’attacco. Scontro sulla commissione urbanistica presieduta da Patrizia Maesani
Cronaca

Parcheggio in viale Varese, minoranze all’attacco. Scontro sulla commissione urbanistica presieduta da Patrizia Maesani

Viale Varese, il futuro parcheggio si sta trasformando in un complicato caso politico. O almeno nel tormentone estivo 2018, in riva al lago. Ad alimentare le polveri la contrapposizione tra due progetti – uno dell’azienda Nessi e Majocchi, l’altro a firma di 3 giovani ingegneri – che non avrebbero avuto, a detta delle minoranza in…

Città, Cronaca

Parcheggio di viale Varese, tariffe più alte e meno spazi verdi. Illustrato il piano della Nessi e Majocchi

I numeri, più di ogni altro ragionamento, servono a illustrare il progetto di parcheggio in viale Varese. E il piano della Nessi e Majocchi, illustrato oggi nella commissione II, è chiaro. Le cifre espresse, questo è inevitabile, scateneranno però il dibattito. A partire dall’aumento della tariffa per la prima ora di sosta che passerà –…

Rapinese paga e issa un nuovo tricolore sul lungolago
Città, Cronaca

Rapinese paga e issa un nuovo tricolore sul lungolago

Insolita cerimonia dell’alzabandiera questa mattina sul lungolago. Ad ammainare un tricolore logoro e strappato in più punti, Alessandro Rapinese che, a spese del suo gruppo consiliare, ha deciso di comprare una nuova bandiera – costo 70 euro – e issarla. «Per il decoro di una città turistica dovrebbe essere una cifra irrisoria», ha detto in…

Via Vittorio Emanuele, i bagni riapriranno lunedì prossimo
Città, Cronaca

Via Vittorio Emanuele, i bagni riapriranno lunedì prossimo

Una veduta di Palazzo Cernezzi Pochi giorni ancora e finalmente, per la gioia dei comaschi e specialmente dei più piccoli, riapriranno i bagni pubblici del parchetto di via Vittorio Emanuele. Servizi igienici sbarrati a più riprese negli ultimi anni che sono anche diventati oggetto di una mozione polemica presentata da Alessandro Rapinese nelle settimane scorse….

Rapinese dona un defibrillatore a Palazzo Cernezzi
Città, Cronaca, Sanità

Rapinese dona un defibrillatore a Palazzo Cernezzi

La donazione è stata accettata con tanto di delibera di giunta. Il consigliere comunale di minoranza, Alessandro Rapinese, insieme con un’azienda del settore, la Iredeem hanno regalato un defibrillatore semiautomatico a Palazzo Cernezzi. © A.Nassa – Alessandro Rapinese Il valore della donazione è di 900 euro, 200 per il “Dae” (donato dal consigliere rapinese) e…

Tempi lunghi per viadotto e Lido di Villa Olmo. Il Comune si trasforma in un’aula di tribunale
Città, Cronaca, Territorio

Tempi lunghi per viadotto e Lido di Villa Olmo. Il Comune si trasforma in un’aula di tribunale

Il Viadotto dei Lavatoi nella fase di chiusura completa La riapertura del Lido di Villa Olmo resta più che mai incerta. E anche i tempi per accertare eventuali responsabilità per i problemi del viadotto dei Lavatoi sono lunghi, nonostante l’avvio degli accertamenti tecnici urgenti. Le novità sulle vicende più determinanti per l’amministrazione del capoluogo passano…

Gestione del Lido di Villa Olmo: il Comune difende la sua scelta
Cronaca

Gestione del Lido di Villa Olmo: il Comune difende la sua scelta

Palazzo Cernezzi non si tira indietro sulla querelle legale che vede protagonista il Lido di Villa Olmo. La giunta del Comune di Como ha infatti deciso di «costituirsi in giudizio difendendo la legittimità del provvedimento, perseguendo inoltre l’obiettivo di assicurare nei limiti del possibile la stagione turistico balneare», fa sapere Palazzo Cernezzi. Una questione intricata,…

Il paradosso: Villa Olmo senza lido e ristorante
Città, Cronaca, Economia, Territorio

Il paradosso: Villa Olmo senza lido e ristorante

Alla fine dell’Ottocento, nella zona della foce del Cosia, Como poteva contare sui bagni termali Lanfranconi, noti come “Bindelun” e sui bagni popolari “Bindelin”. Si faceva anche l’idroterapia. Dopo un secolo e mezzo l’acqua del primo bacino è tornata “sufficiente”, ovvero balneabile nel tratto davanti al lido di Villa Olmo, unico sito oggetto dei campionamenti….

1 2 3 5
Archivio
agosto: 2018
L M M G V S D
« Lug    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto