Allarme sociale

«L’allarme sociale è preoccupante». Landriscina segnala una nuova emergenza alle porte

«È innegabile che chi lavora e produce abbia bisogno di un orizzonte temporale per cercare di calibrare una ripresa, seppur graduale. Ma oggi non siamo assolutamente nelle condizioni di poter…

Leggi tutto