Antonio Pennestrì

«I contanti nelle borracce della bici»: patteggia Leoni. Quattro anni di pena per l’ex direttore dell’Agenzia delle Entrate

Era stato l’ultimo a chiedere di essere sentito dal pubblico ministero Pasquale Addesso. Per mesi – dal momento dell’esecuzione del’ordinanza di custodia cautelare in carcere dello scorso giugno – era…

Leggi tutto

Il patteggiamento dei due Pennestrì: accordo ratificato davanti al giudice

Si è tenuta ieri mattina, di fronte al giudice dell’udienza preliminare Carlo Cecchetti, la ratifica dell’accordo sul patteggiamento che nelle scorse settimane era stato raggiunto dai commercialisti Antonio e Stefano…

Leggi tutto

“Sistema Pennestrì”, i Taborelli chiedono di patteggiare

Chiedono di patteggiare i Taborelli, noti industriali comaschi, finiti nell’inchiesta della Procura lariana sul “sistema Pennestrì”, che consisteva nel pagare il funzionario dell’Agenzia delle Entrate per sistemare le cose in…

Leggi tutto

Domiciliari con il braccialetto elettronico: Antonio Pennestrì ha lasciato il carcere

Antonio Pennestrì è uscito dal carcere ieri dopo aver ottenuto gli arresti domiciliari con l’obbligo di indossare il braccialetto elettronico. Il figlio Stefano potrebbe uscire invece oggi. La decisione era…

Leggi tutto

Antonio e Stefano Pennestrì vanno ai domiciliari: avranno il braccialetto elettronico

Tre mesi dopo il clamoroso arresto del 25 giugno scorso, hanno ottenuto gli arresti domiciliari con l’obbligo di indossare il braccialetto elettronico i commercialisti Antonio e Stefano Pennestrì, padre e…

Leggi tutto

Patteggiano Stefano e Antonio Pennestrì. Quattro anni e mezzo al padre, tre al figlio

Antonio e Stefano Pennestrì, padre e figlio, hanno chiesto di patteggiare. L’istanza è stata messa nero su bianco, con un accordo sulla pena raggiunto a 4 anni e 6 mesi…

Leggi tutto

«Sponsorizzazioni lecite e legittime. I proventi usati per centinaia di bambini»

«Le sponsorizzazioni ricevute sono lecite e legittime. I relativi proventi sono stati utilizzati per garantire servizi a centinaia di bambini e ragazzi». L’avvocato Fabrizio Lepore, che assiste le due società…

Leggi tutto

Istanza respinta: i Pennestrì restano in carcere. Al vaglio sponsorizzazioni per centinaia di migliaia di euro

Niente scarcerazione. Secondo il giudice per le indagini preliminari di Como, Maria Luisa Lo Gatto, Stefano e Antonio Pennestrì devono rimanere in cella. È stata infatti respinta, ieri, la richiesta…

Leggi tutto

Presunte tangenti: i Pennestrì chiedono la scarcerazione

Stefano e Antonio Pennestrì, tramite il loro legale, hanno presentato istanza chiedendo l’attenuazione della misura cautelare a loro carico, auspicando già da questa settimana l’uscita dal carcere e la concessione…

Leggi tutto

Antonio Pennestrì ieri davanti al pm in carcere

L’interrogatorio c’è stato. Uno di fronte all’altro si sono seduti il pubblico ministero Pasquale Addesso e il noto commercialista di Como Antonio Pennestrì. Ore di verbali, dalle nove della mattina…

Leggi tutto