Azeglio Vicini

Trent’anni fa i Mondiali delle “notti magiche”. Erba fu la base della Germania campione

Gli stadi risistemati last minute; l’immagine del mai troppo amato “Ciao” un po’ ovunque; tutti a cantare “Un’estate italiana” con Gianna Nannini ed Edoardo Bennato ; gli occhi “spiritati” di…

Leggi tutto

Vierchowod: «Italia 1990: Vicini buttò il Mondiale per seguire la sua filosofia»

La copertina del libro Sono passati 28 anni, ma il rimpianto rimane sempre inalterato. Lo “Zar” Pietro Vierchowod avrebbe voluto (e dovuto) giocare la semifinale dei Mondiali del 1990 a…

Leggi tutto