Bartolomeo Iaconis

Doppio ergastolo per l’omicidio di Franco Mancuso

Sono le 13.40 quando la Corte d’Assise di Como, appena due ore e 20 minuti dopo l’inizio della camera di consiglio, esce per leggere la sentenza: «Ergastolo», pronuncia la presidente,…

Leggi tutto

Mancuso, i legali degli imputati hanno chiesto l’assoluzione

«Un’indagine condotta in un’unica direzione e poi archiviata, riaperta anni dopo solo in base alle dichiarazioni di un collaboratore di giustizia che, è evidente, ha mentito su molti punti, a…

Leggi tutto

Furgone in fiamme, la Procura indaga. Era su un terreno di Bartolomeo Iaconis, a processo per omicidio

La Procura di Como vuole vederci chiaro. L’incendio che mercoledì sera ha distrutto un furgone di quelli usati per i chioschi di panini, viene tenuto monitorato con molta attenzione. Il…

Leggi tutto

Delitto Mancuso, il pentito «Rullo si vantava»

«Non conoscevo Franco Mancuso. Sapevo solo che era uno che quando beveva andava sopra le righe. Il giorno in cui fu ucciso però lo ricordo bene, perché andai sul posto…

Leggi tutto

Omicidio Mancuso: pistole in oratorio, fucili nell’orto e coltelli. E spunta un litigio due ore prima del delitto

Pistole lasciate sul bancone del bar dell’oratorio («Ma non per far male, non erano nemmeno cariche, solo per spaventare»), fucili che compaiono dallo smottamento di un terreno della corte di…

Leggi tutto

Omicidio di Bulgorello. «Franco era tranquillo, pensava alle ferie». Ma nascondeva una pistola nella cascina

«Mi sembrava tranquillo, pensava alle vacanze che doveva fare in camper», racconta un testimone, amico di Franco Mancuso, ucciso a colpi di pistola nel bar “Arcobaleno” di Bulgorello l’8 agosto…

Leggi tutto

Omicidio Mancuso, l’amico una settimana prima del delitto: «Ha pestato i piedi alle persone sbagliate»

«Sarà stata una settimana prima dell’omicidio. Incontrai un suo amico, con cui usciva spesso. Mi disse che non era colpa sua se mio marito si metteva nei guai, e mi…

Leggi tutto

Omicidio Mancuso, l’amico dell’imputato: «Non ha sparato lui, l’avrei riconosciuto»

«Conosco Luciano Rullo da almeno 15 anni. Abbiamo fatto anche un Capodanno insieme in Calabria. Lo riconoscerei anche con un casco in testa, per il modo di camminare e muoversi.…

Leggi tutto

Processo per il delitto Mancuso, risposte evasive al magistrato

«Non ricordo. Non ho visto. Non ne abbiamo più parlato. Era solo una conoscenza da bar». La ricostruzione, nell’aula della Corte d’Assise di Como, dell’omicidio di Franco Mancuso, ucciso in…

Leggi tutto

La lite, le sprangate, l’agguato al bar. Ieri i primi testimoni dell’accusa per il delitto di Franco Mancuso

«Stavano giocando a carte quando da una porta carraia sul retro, che immetteva direttamente sul cortile interno, arrivò un uomo robusto, con un casco integrale in testa e occhiali da…

Leggi tutto