Tag: Berna

Casinò di Campione, la Svizzera “paga” 195 lavoratori
Cronaca

Casinò di Campione, la Svizzera “paga” 195 lavoratori

Sono 195 (su un totale di quasi 500) i dipendenti del Casinò di Campione d’Italia che hanno chiesto e ottenuto l’indennità di disoccupazione svizzera. La cifra è contenuta nella risposta del governo di Berna a un’interpellanza presentata alla Camera Bassa della Confederazione Elvetica dal deputato della Lega dei Ticinesi Lorenzo Quadri. Lo scorso 11 settembre…

Il ministro degli Esteri Cassis: «Campione svizzera? Si può»
Canton Ticino, Cronaca, Territorio

Il ministro degli Esteri Cassis: «Campione svizzera? Si può»

«Immaginabile». L’idea che la Svizzera si prenda Campione d’Italia è «immaginabile». E a dirlo non è uno sprovveduto qualunque in una discussione da bar, ma il ministro degli Esteri della Confederazione in un dibattito parlamentare. La crisi politico-finanziaria in cui è precipitata l’enclave italiana si fa ogni giorno più grave. Anche sul fronte dei rapporti…

La scomparsa di Kofi Annan, amico del Lago di Como
Cronaca, Vip

La scomparsa di Kofi Annan, amico del Lago di Como

Un amico del Lago di Como che spesso, lontano dai riflettori, si è concesso una vacanza sulle rive del Lario, esattamente a Griante-Cadenabbia. All’età di 80 anni, dopo una breve malattia, è morto Kofi Annan. Nato in Ghana nel 1938, Annan era stato il settimo segretario delle Nazioni Unite, dal 1997 al 2006: con l’Onu…

Accordo sui frontalieri, ora Berna chiede di fare presto
Cronaca

Accordo sui frontalieri, ora Berna chiede di fare presto

Sul tema banche e frontalieri, la Svizzera batte un colpo. Per la prima volta dopo lungo tempo, la Confederazione chiede all’Italia tempi certi sull’accordo siglato nel 2015 tra i ministri dell’Economia ma mai ratificato dal Parlamento di Roma. Un accordo che, com’è noto, riscrive la doppia imposizione fiscale sugli oltre 65mila frontalieri e apre le…

Stop al casellario giudiziale: il governo ticinese si “giustifica”
Territorio

Stop al casellario giudiziale: il governo ticinese si “giustifica”

Doris Leuthard a Roma con il primo ministro Gentiloni «Fate presto». E «risolvete a Berna la questione del casellario giudiziale». La piccola bufera politica sollevata dalla decisione del governo ticinese di abolire l’obbligo di presentazione del certificato penale per i richiedenti di permesso B e G ha in qualche modo “costretto” lo stesso Consiglio di Stato a motivare le sue scelte. Ne è scaturita una lettera di sapore…

Frontalieri, si fa strada l’idea di uno sciopero
Economia, Territorio

Frontalieri, si fa strada l’idea di uno sciopero

Frontalieri in sciopero. Se ne sta discutendo, in queste ultime ore, sulla linea di confine. E il popolo di quanti, ogni mattina, superano la dogana per andare a lavoro si sta organizzando. Il tam tam è scattato pressante sui social e ben presto potrebbe arrivare in strada. Questo perché se da una parte si plaude…

1 2
Archivio
novembre: 2018
L M M G V S D
« Ott    
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto