Indro Montanelli

Quando a Lugano Indro Montanelli si innamorò perdutamente del ciclismo

«L’ingresso del Giro d’Italia in Svizzera è stato come l’ingresso di un elefante in un negozio di vetri di Murano. Un primo tentativo di disciplinare la urlante, strombazzante, impolverata, sudata…

Leggi tutto