Ivana Anomali

Malavita a Cantù, parlano le difese: chieste quattro assoluzioni. Un legale: «Squadrette di tamarri e bullismo»

“Assoluzione”. Alle richieste dell’accusa, che ha invocato pene per oltre 113 anni complessivi di carcere, i legali difensori di quattro dei nove imputati nel processo per il presunto controllo della…

Leggi tutto

Malavita in centro a Cantù, chieste quattro assoluzioni

“Assoluzione”. Alle richieste dell’accusa, che ha invocato pene per complessivi oltre 113 anni di carcere, i legali difensori di quattro dei nove imputati nel processo per il presunto controllo della…

Leggi tutto

Applausi e urla al processo: il giudice sgombera l’aula. Udienza calda per le violenze di piazza Garibaldi a Cantù

«Bisogna portare un po’ di rispetto anche ai testimoni…». L’intervento dell’avvocato Ivana Anomali, dopo uno scambio di battute “acceso” avvenuto tra il pm e il responsabile della sicurezza della discoteca…

Leggi tutto

Parti civili all’attacco della Rho: «Era una Maga Circe»

La difesa: «La regia non era sua. Non conosceva nemmeno gli esecutori del delitto» Giornata “calda” nel processo di Appello per l’omicidio di Alfio Molteni, architetto di Carugo ucciso sul…

Leggi tutto

Delitto Molteni, le richieste: «Confermate le condanne»

Richieste confermate: 20 anni per Daniela Rho, ergastolo per il commercialista Alberto Brivio. Giornata lunghissima ieri a Milano per il processo d’Appello dell’omicidio di Alfio Molteni, l’architetto di Carugo freddato…

Leggi tutto

Violenze in piazza Garibaldi a Cantù: nove a processo

Seconda udienza in tribunale a Como per gli episodi di violenza di stampo ’ndranghetista che avevano tenuto in scacco piazza Garibaldi a Cantù, i locali su di essa affacciati e…

Leggi tutto

Delitto Molteni: «Risarcite i parenti con 8 milioni di euro»

Quasi otto milioni di euro di risarcimento del danno tra provvisionali e non. Sono le richieste delle parti civili chiamate a parlare ieri mattina nel processo in Corte d’Assiste per…

Leggi tutto

Condanne per l’omicidio Molteni. La difesa: «Attendiamo le motivazioni, ma faremo Appello»

Pioveva la sera del 14 ottobre 2015, quando l’architetto Alfio Molteni fu ucciso con un colpo di arma da fuoco sul cancello di casa. Stava andando in stazione a prendere…

Leggi tutto