Tag: Leonardo Cazzaniga

Morti in corsia, l’infermiera ricorre in Appello
Cronaca

Morti in corsia, l’infermiera ricorre in Appello

«Perizia psichiatrica», «attenuanti generiche» e la permanenza di «molti punti oscuri» su una vicenda che non è stata portata ancora alla piena luce. Si basa su questi tre punti il ricorso davanti ai giudici dell’Appello che è stato depositato nelle scorse ore dall’avvocato di Laura Taroni, l’ex infermiera del pronto soccorso di Saronno (nata e…

Morti in corsia, l’infermiera ricorre in Appello
Cronaca, Territorio

Morti in corsia, l’infermiera ricorre in Appello

«Perizia psichiatrica», «attenuanti generiche» e la permanenza di «molti punti oscuri» su una vicenda che non è stata portata ancora alla piena luce. Si basa su questi tre punti il ricorso davanti ai giudici dell’Appello che è stato depositato nelle scorse ore dall’avvocato di Laura Taroni, l’ex infermiera del pronto soccorso di Saronno (nata e…

Morti in corsia, ieri la deposizione degli infermieri
Cronaca

Morti in corsia, ieri la deposizione degli infermieri

Nuova udienza, ieri, a Busto Arsizio nel processo a carico dell’ex viceprimario del Pronto soccorso dell’ospedale di Saronno, il comasco Leonardo Cazzaniga, chiamato a rispondere della morte di 11 persone avvenuta in corsia oltre che del decesso di tre familiari della sua ex amante, Laura Taroni, l’infermiera di Lomazzo già condannata a 30 anni con…

Saronno, trent’anni all’infermiera di Lomazzo
Cronaca

Saronno, trent’anni all’infermiera di Lomazzo

Trent’anni. Laura Taroni, infermiera di Lomazzo del pronto soccorso di Saronno, è stata condannata con rito abbreviato dal Tribunale di Busto Arsizio, come aveva chiesto l’accusa, per gli omicidi del marito Massimo Guerra e della madre, Maria Rita Clerici, di cui è accusata in concorso con l’amante e medico Leonardo Cazzaniga. Quest’ultimo è stato rinviato…

Morti sospette, interrogata Laura Taroni. L’infermiera comasca accusa il compagno
Cronaca

Morti sospette, interrogata Laura Taroni. L’infermiera comasca accusa il compagno

Interrogatorio con la formula dell’incidente probatorio per l’infermiera comasca Laura Taroni, sentita in Tribunale a Busto Arsizio (Varese) nel corso dell’udienza preliminare per le cosiddette morti in corsia all’ospedale di Saronno. La donna è accusata, in concorso con l’ex amante, il medico Leonardo Cazzaniga, degli omicidi del marito Massimo Guerra, della mamma Maria Rita Clerici…

Morti in corsia, riesumazione al cimitero  di Lomazzo
Cronaca

Morti in corsia, riesumazione al cimitero di Lomazzo

La Procura di Busto Arsizio ha disposto una riesumazione dal cimitero di Lomazzo, si tratta della salma di Luciano Guerra, ovvero il suocero dell’infermiera Laura Taroni, accusata insieme con il suo amante, il medico Leonorado Cazzaniga di aver commesso omicidi seriali di pazienti ricoverati all’ospedale di Saronno. Nell’inchiesta rientra anche il decesso di Guerra, a…

Morti sospette a Saronno, interrogatorio fiume per l’infermiera
Cronaca

Morti sospette a Saronno, interrogatorio fiume per l’infermiera

L’infermiera di Lomazzo rinchiusa da due mesi nel carcere di Como con l’accusa di aver ucciso il marito, aiutata dall’amante, ha risposto per la prima volta alle domande degli inquirenti in un interrogatorio fiume iniziato martedì e proseguito per tutta la giornata di ieri al Bassone. «È provata e stanca ma sta rispondendo alle domande»,…

Morti sospette a Saronno, il medico rinuncia al Riesame
Cronaca

Morti sospette a Saronno, il medico rinuncia al Riesame

Ha rinunciato al Riesame, Leonardo Cazzaniga, il medico comasco arrestato per le morti in corsia all’ospedale di Saronno. La decisione sarebbe maturata per avere la possibilità di entrare in possesso di tutti gli atti dell’inchiesta che lo riguarda. Il medico sarebbe comunque deciso a difendersi dalle accuse.

Morti in corsia a Saronno: nessuna perizia psichiatrica
Cronaca

Morti in corsia a Saronno: nessuna perizia psichiatrica

Nessuna perizia psichiatrica. Almeno per il momento. L’avvocato Laura Alberti, legale dell’infermiera di Lomazzo Laura Taroni, arrestata in seguito all’inchiesta sulle morti in corsia del pronto soccorso dell’ospedale di Saronno, ha negato di aver presentato istanze per chiedere una consulenza sulla mente della propria assistita. «La mia cliente ha bisogno di calma e serenità –…

1 2
Archivio
ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto