Prima i nostri

I frontalieri sono una “benedizione” perché costano quasi il 10% in meno

I dati sui salari oltreconfine. «C’è un problema di dumping» L’altro giorno Valentin Vogt, il presidente dell’Usi (Unione svizzera degli imprenditori), la Confindustria elvetica, che raggruppa 100mila piccole, medie e…

Leggi tutto

Canton Ticino, bocciata la legge anti-frontalieri

Nel 2016, il 58% dei ticinesi, alle urne, aveva accolto l’iniziativa dell’Udc “Prima i Nostri”, volta ad applicare la preferenza dei ticinesi sul mercato del lavoro. Un provvedimento antifrontalieri che…

Leggi tutto

Il mondo economico stronca la politica. Ticino sempre più diviso su “Prima i nostri”

Alcuni giorni fa, dal mondo imprenditoriale del Canton Ticino si era alzata una voce sola – ma alquanto autorevole – contro l’iniziativa “Prima i nostri”: Alberto Siccardi, patron della Medacta,…

Leggi tutto

“Prima i nostri” vuole licenziare i frontalieri. L’imprenditore ticinese: «Trasloco a Como»

Le critiche di Alberto Siccardi: «Tante aziende se ne andranno» Votata dai ticinesi lo scorso 25 settembre, l’iniziativa popolare “Prima i nostri” contro il lavoro frontaliero deve ora essere trasformata…

Leggi tutto

“Prima i nostri”, ecco il rapporto finale: «Troppi frontalieri» ma nessuna proposta

Sei mesi di lavoro e un rapporto finale di 10 pagine. Molti numeri ma nessuna proposta concreta, a parte un’iniziativa da proporre alle Camere federali per arginare il fenomeno dei…

Leggi tutto