Roberto Leoni

Il retroscena dell’indagine. Il metodo Como a Varese? «Brindiamo ai futuri allori»

Il “modello Como”, doveva essere replicato anche a Varese. Pare fosse questa, almeno, la volontà che sembra emergere dalle carte dell’inchiesta sul giro di tangenti che ruotavano attorno all’Agenzia delle…

Leggi tutto

Corruzione: il funzionario ammette le accuse e chiede di poter parlare con la Procura

Due ore di interrogatorio, di fronte al giudice delle indagini preliminari di Como Maria Luisa Lo Gatto, la stessa che aveva firmato l’ordinanza di custodia cautelare che martedì mattina ha…

Leggi tutto

Mazzette all’Agenzia delle Entrate, un altro patteggiamento

Era stato il primo a rispondere alle domande del giudice; l’unico, tra gli arrestati nell’ambito dell’inchiesta per un presunto sistema di corruzione, a parlare già nell’interrogatorio di garanzia, avvenuto nel…

Leggi tutto

Il “sistema Pennestrì” e la corruzione per risolvere i guai con il fisco: patteggiano i Taborelli e l’ex direttore dell’Agenzia delle Entrate

Raffica di patteggiamenti ieri mattina nel corso dell’udienza preliminare di fronte al giudice Carlo Cecchetti. Al centro dell’attenzione il fascicolo che aveva indagato sulle “mazzette” che – provenienti da alcuni…

Leggi tutto

«I contanti nelle borracce della bici»: patteggia Leoni. Quattro anni di pena per l’ex direttore dell’Agenzia delle Entrate

Era stato l’ultimo a chiedere di essere sentito dal pubblico ministero Pasquale Addesso. Per mesi – dal momento dell’esecuzione del’ordinanza di custodia cautelare in carcere dello scorso giugno – era…

Leggi tutto

Il patteggiamento dei due Pennestrì: accordo ratificato davanti al giudice

Si è tenuta ieri mattina, di fronte al giudice dell’udienza preliminare Carlo Cecchetti, la ratifica dell’accordo sul patteggiamento che nelle scorse settimane era stato raggiunto dai commercialisti Antonio e Stefano…

Leggi tutto

“Sistema Pennestrì”, i Taborelli chiedono di patteggiare

Chiedono di patteggiare i Taborelli, noti industriali comaschi, finiti nell’inchiesta della Procura lariana sul “sistema Pennestrì”, che consisteva nel pagare il funzionario dell’Agenzia delle Entrate per sistemare le cose in…

Leggi tutto

«Sponsorizzazioni lecite e legittime. I proventi usati per centinaia di bambini»

«Le sponsorizzazioni ricevute sono lecite e legittime. I relativi proventi sono stati utilizzati per garantire servizi a centinaia di bambini e ragazzi». L’avvocato Fabrizio Lepore, che assiste le due società…

Leggi tutto

Presunte tangenti in città: l’imprenditore torna al lavoro, c’è l’assenso del pm

Assenso anche dal pm per poter tornare a lavorare nella fascia oraria compresa tra le 8 e le 16, ma no alla revoca degli arresti domiciliari come chiesto dall’avvocato Angelo…

Leggi tutto

Presunte mazzette all’Agenzia delle Entrate: Stefano Pennestrì parla per ore con il pm

Una settimana dopo l’operazione, che ha portato a cinque arresti per un presunto giro di mazzette ai dirigenti dell’Agenzia delle Entrate in cambio di favori sulle pratiche fiscali, le indagini…

Leggi tutto