Roberto Rallo

Indagini chiuse: l’ombra del falso e della turbativa su viale Geno

«Falso ideologico del privato in un atto pubblico» e «turbata libertà degli incanti». La Procura di Como, a firma del pm Pasquale Addesso, ha chiuso le indagini sulla vicenda della…

Leggi tutto

Braccio di ferro sul bando per viale Geno: perquisita la sede della Pallanuoto Como, indagato il presidente

Svolta a sorpresa nelle indagini della Procura di Como sulla vicenda del braccio di ferro tra Como Nuoto e Pallanuoto Como per la gestione della piscina di viale Geno. Nelle…

Leggi tutto

Furto da 200mila euro nelle scommesse sui cavalli

Era un cliente abituale della ricevitoria di Lipomo, lungo la Provinciale per Lecco al numero 695. Da anni scommetteva sui cavalli.Un rapporto di amicizia, con i titolari, che aveva portato…

Leggi tutto

Piscina di viale Geno, arriva il quinto ricorso

La Pallanuoto Como non si arrende e annuncia il quinto ricorso. Oggetto del contendere, come noto, il bando di assegnazione dell’impianto di viale Geno, adesso in mano alla Como Nuoto.…

Leggi tutto

Condannato il vigile Robin Hood

Nessuna pietà per il vigile gentiluomo di Binago. Il Robin Hood delle multe è stato condannato alla pena di 6 mesi e 11 giorni, mentre il collega (che non aveva…

Leggi tutto

A processo il Robin Hood delle multe. “Scontava” le sanzioni ai cittadini più bisognosi

Vigile e gentiluomo. Oppure, ancora meglio, un Robin Hood delle multe. Stiamo parlando della curiosa vicenda che ha riguardato due agenti in servizio nel 2014 nel corpo della polizia locale…

Leggi tutto

Presunta truffa a una malata di cancro, chiesto il processo per «l’impostore»

Indagine lampo della Procura: giudizio immediato per Alessandro Proto Dopo una indagine lampo, anche una richiesta di processo altrettanto veloce. Va di corsa la Procura di Como che nelle scorse…

Leggi tutto

Famiglia comasca davanti ai giudici ticinesi: tre condanne

Otto anni di reclusione alla mamma, tre al papà. La Corte delle Assise criminali del Canton Ticino ha condannato una coppia comasca residente a Chiasso e finita a processo per…

Leggi tutto

Chiasso, mamma a processo: chiesti 9 anni

Una intera famiglia comasca davanti ai giudici ticinesiDa una parte le richieste dell’accusa («nove anni di pena per la madre, quattro per il padre, due per il nonno»), dall’altra la…

Leggi tutto

Accusato di botte in famiglia: farmacista finisce a processo

Giudizio immediato l’8 ottobre di fronte al giudice del tribunale di Como, Nicoletta Cremona. È questa la decisione della Procura in merito all’episodio di violenza che aveva riguardato un farmacista…

Leggi tutto