Taiwan: cade un elicottero militare

Morto il capo di stato maggiore. In tutto sono 8 le vittime

(ANSA) – PECHINO, 2 GEN – Sono otto i morti confermati a seguito dell’incidente che ha coinvolto oggi a Taiwan un elicottero militare: tra le vittime anche il capo dello stato maggiore, il generale Shen Yi-ming. Lo riferisce il ministero della Difesa taiwanese. Secondo i media locali, delle 13 persone a bordo dell’UH-60M Black Hawk solo cinque si sono salvate. L’incidente, le cui cause sono ancora da chiarire, è avvenuto a pochi giorni dalle elezioni presidenziali dell’11 gennaio. In base all’ultimo bollettino fatto dal ministero della Difesa, l’elicottero è caduto sulle montagne del distretto di Wulai di New Taipei. Tra le otto vittime, c’è quindi il capo dello Stato maggiore Shen, ha confermato il comandante del’aeronautica militare, Hsiung Hou-chi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.