Talebani minacciano Malala, ‘non tornare a casa’

'Questa volta manderemo un killer esperto'

(ANSA) – ISLAMABAD, 16 FEB – I Talebani pachistani tornano a minacciare Malala Yousafzai: se tornerai nella tua Swat ci saranno "spaventose conseguenze", ha scritto su Twitter Ehsanullah Ehsan, ex portavoce del Tehrik e Taliban Pakistan (Ttp), gruppo responsabile dell’attentato ai danni della ragazza nel 2012 proprio a Swat. Malala ha risposto via Twitter chiedendo al premier pachistano Imran Khan e al portavoce dell’esercito "come è possibile che quest’uomo mi minacci sui social e sia fuggito?". Ehsan infatti si è arreso nel 2017, salvo evadere nel febbraio dello scorso anno. Se "andrai a Swat questa volta manderemo un killer esperto", ha scritto l’ex portavoce del Ttp. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.