Tamberi,’pubblico? tra Europei e Tokyo c’era via di mezzo’

Olimpionico dell'alto: 'giro d'onore triste con stadio vuoto'

(ANSA) – TOKYO, 02 AGO – "Nel giro di due mesi abbiamo visto due opposti allucinanti. Dagli europei di calcio dove il pubblico era ammassato e senza mascherina a uno stadio olimpico vuoto. Si poteva benissimo trovare un compromesso. Il giro d’onore a fine gara è stato abbastanza triste". Così il campione olimpico del salto in alto Gianmarco Tamberi, al termine della cerimonia di premiazione allo stadio Olimpico di Tokyo. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.