Tamponamento A14: tre vittime, erano volontari animalisti

Stavano portando cani e gatti per adozione nel nord Italia

(ANSA) – PESARO, 07 FEB – Erano volontari di associazioni animaliste le tre persone decedute in un tamponamento avvenuto intorno all 5:30 sulla corsia nord dell’A14 tra Pesaro e Cattolica tra due mezzi pesanti, che ha coinvolto un furgone, carico di cani e gatti adottati nel nord Italia. Due sono morti su colpo, il terzo poco dopo in ospedale. I tre erano residenti nel Milanese. Uno dei cagnolini, un cucciolo di pastore tedesco, è morto nell’impatto, un altro è rimasto ferito. I volontari e le Guardie Zoofile dell’Enpa di Pesaro hanno preso in consegna gli animali, che hanno già ripreso il viaggio verso il nord. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.