Tamponamento in A22, muore bolzanino

A poco più di un mese dallo schianto contro un tir

(ANSA) – BOLZANO, 14 GEN – E’ deceduto a poco più di un mese dal terribile incidente in autostrada del Brennero il commerciante bolzanino Giovanni Fragale. Il 45enne, che gestiva tre negozi di prodotti alimentari calabresi nel capoluogo altoatesino, l’11 dicembre, a pochi chilometri dallo svincolo di Bolzano sud, con il suo furgone aveva violentemente tamponato un tir. Le sue condizioni da subito erano risultate gravissime. Ieri è deceduto nel reparto di rianimazione dell’ospedale San Maurizio.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.