Tappa lariana dell’assessore Guidesi: «Realtà industriali straordinarie»

Gruppo Pontiggia

Tappa comasca ieri per l’assessore allo Sviluppo economico di Regione Lombardia, Guido Guidesi, nell’ambito del tour che ha intrapreso tra le aziende lombarde per ascoltare gli imprenditori e dialogare con loro sulle misure messe in campo per l’industria, il commercio, l’artigianato e le fiere.
Ad accompagnare l’assessore, il sottosegretario regionale ai rapporti con il Consiglio regionale, Fabrizio Turba, e sindaci dei Comuni del territorio.
L’assessore regionale Guidesi ha dunque visitato diverse aziende del territorio, tra queste il Gruppo Pontiggia di Figino Serenza.
«Queste realtà industriali sono straordinarie. Sono tutte nostre perché fanno produzioni e filiere tipicamente “made in Lombardia”. Un fattore che fa sicuramente la differenza sul mercato, visto che esportano in tutto il mondo – ha sottolineato Guidesi – Questo incontro vuole riconoscere il potenziale delle aziende e portare il ringraziamento della Regione per tutto quello che fanno. Sostenerle vuol dire sostenere lo sviluppo e il lavoro nel territorio».
«Nei colloqui con gli imprenditori vogliamo far conoscere tutti gli strumenti che Regione Lombardia mette a disposizione di queste, come di tutte, le altre aziende lombarde – ha aggiunto l’esponente della giunta regionale – È un modo per sviluppare una conoscenza informativa tra noi e il mondo industriale in un vicendevole supporto».
Nei giorni scorsi, tra l’altro, proprio la regione aveva messo on-line “Info Impresa” (il link sull’homepage regione.lombardia.it) un servizio di supporto e orientamento rivolto a chi gestisce un’azienda, intende avviarla o progetta di espandere il proprio business in Lombardia. «Per la prima volta – ha spiegato Guido Guidesi – è possibile consultare un unico portale per trovare tutte le informazioni necessarie per chi fa impresa. Strumenti più semplici e rapidi che fanno risparmiare tempo e risorse a chi vuole sviluppare il proprio progetto».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.