Tarli in palestra, intervento a Monte Olimpino

Palazzo Cernezzi, sede del Comune di Como

Il Comune ha approvato altri quattro progetti esecutivi di riqualificazione delle centrali termiche negli edifici di proprietà comunale. Saranno effettuati da R.T.C. (Real Traction Company – raggruppamento temporaneo di imprese) – con capogruppo Nelsa s.r.l. – che ha vinto l’appalto per fornitura di combustibile, gestione e riqualificazione degli impianti.

Le centrali termiche sono quelle delle scuole dell’infanzia di Trecallo e via Tibaldi, della primaria di via Viganò e dei Servizi Sociali di via Italia libera.

Inoltre la palestra della scuola primaria e secondaria di via Interlegno a Monte Olimpino sarà riqualificata questo mese (costo 33.500 euro più iva). Si partirà dalla disinfestazione dai numerosi tarli che da fine luglio stanno divorando il parquet, poi si sostituirà la pavimentazione a bordo campo ormai deteriorata. La palestra dovrebbe riaprire in ottobre.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.