Taroni, gemellaggio con Parma nel segno di Sottsass

Da sinistra, Alfredo Taroni con Ettore Sottsass Da sinistra, Alfredo Taroni con Ettore Sottsass

Alfredo Taroni, architetto comasco e anima delle edizioni Lithos di Como in via Venturino, sarà protagonista di un ideale gemellaggio tra il Lario e Parma, città capitale della cultura per il 2020, nel ricordo di un grande designer. Terrà infatti una conferenza su Ettore Sottsass il prossimo 8 marzo alle ore 11 nell’ambito della mostra Ettore Sottsass. Oltre il design (che chiuderà l’8 aprile) organizzata per il centenario dalla nascita del maestro. L’incontro si intitolerà Pensare e realizzare libri e litografie con Ettore Sottsass. “Quanto incerta può essere l’esistenza…?” e racconterà la esperienza e amicizia di Taroni con il grande designer, a partire dai progetti dei volumi Epifanie Brevi e Trattato di Architettura editi da Lithos.

L’incontro è in programma nella sala polivalente del Centro Studi e Archivio della Comunicazione in via  Viazza di Paradigna 1,  centro di ricerca dell’Università degli studi di Parma fondato dal professor Arturo Carlo Quintavalle nel 1968.

Le edizioni Lithos di Como con un atelier litografico e calcografico unico per la qualità degli artisti con cui ha collaborato hanno condiviso molti progetti con Sottsass. Nel suo volume autobiografico edito da Adelphi dal titolo “Scritto di notte” (pp. 300, 25 euro) non mancano peraltro i riferimenti comaschi. A partire dal grande amore per Barbara Radice, la figlia del capofila dell’Astrattismo lariano Mario Radice. La quale tradusse gli antichi inni sanscriti dei Veda illustrati proprio da Sottsass e poi pubblicati da Lithos, nel 2002. Mentre sempre per Lithos, per le “Kena Upanisad”, con traduzione di Barbara Radice e di Paola Rossi, nel ’99, l’intero testo sanscrito era stato trascritto rigorosamente a mano dallo stesso Sottsass, come «esercizio manuale di spiritualità».

L’atelier Lithos sta preparando una mostra in omaggio a Sottsass nei prossimi mesi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.