Teatro, eventi speciali a Cantù per la stagione del San Teodoro

altGiorgio Strehler diceva che il teatro deve parlare a tutti. Ed è proprio ispirandosi al pensiero del grande maestro, che è stata concepita la nuova Stagione 2014-2015 del Teatro Comunale San Teodoro (nella foto) presentata ieri a Cantù dal suo direttore artistico: «Abbiamo selezionato spettacoli di generi diversi, dal classico al contemporaneo, dal comico al tragico – ha detto Dario Galetti – che potranno accogliere un pubblico variegato per età e interessi». Decine di eventi saranno interpretati

dalle migliori compagnie e da nomi prestigiosi della scena nazionale, quali Rezza, Scommegna, Ferrini, D’Elia. Curiosando tra le proposte della nuova stagione, non si può fare a meno di notare che ogni spettacolo della sezione “Prosa” sarà accompagnato da un evento speciale ispirato al tema della rappresentazione. Ecco dunque, ad esempio, che sabato 13 dicembre, in occasione di Shakespeare’s Memories, recitato da Christian Poggioni, il San Teodoro festeggerà il 450esimo compleanno di William Shakespeare, così come una degustazione di infusi e tisane preparati in teatro da un erborista accompagnerà il 18 dicembre la Mandragola di Machiavelli allestita da Jurij Ferrini, divertentissima commedia che si ispira a un’erba dalle magiche proprietà. Inevitabilmente il cibo sarà uno dei fili conduttori della stagione per rendere omaggio al tema di Expo 2015 con due eventi-spettacolo, “Canta come mangi” durante i quali musicisti del panorama nazionale celebreranno il rapporto tra la propria arte e il cibo. Da non dimenticare poi gli appuntamenti dedicati alla Sinfonica e alla musica da camera proposta dal Maestro Gelmini con l’Orchestra Sinfonica del Lario. Infine, giunto ormai alla terza stagione, prenderà il via anche quest’anno il Cabarettificio, nato tra le mura del Teatro Comunale San Teodoro da una simpatica chiacchierata con Alessio Parenti. Info e prezzi sul sito www.santeodoro.it.

Maurizio Pratelli

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.