Tebe, scavi comaschi al Collegio Gallio

EGITTOLOGIA
Sabato prossimo, 15 marzo, alle 20.45, nell’aula magna del Collegio Gallio in via Tolomeo Gallio 1 a Como, si parlerà della 16ª “Missione Italiana di Scavo” presso l’area del Tempio di Amenhotep II (Tebe Ovest), con comunicazioni sulle novità archeologiche relative alla necropoli del Medio Regno. Relatori della conferenza, a cura del Centro di Egittologia Francesco Ballerini di Como, saranno Angelo Sesana, Anna Consonni e Giovanna Bellandi, rispettivamente direttore e membri della missione.

Gli scavi sull’area sono proseguiti, sebbene in forze ridotte, anche quest’anno: una breve campagna che ha però permesso di raccogliere nuovi dati sulla parte economica del tempio e di programmare il futuro di uno scavo che promette ancora molte sorprese. Le attività della Missione non si limitano alla sola ricerca sul campo, ma comportano una lunga e articolata fase di studio dei contesti rinvenuti. Uno di questi, la tomba A17 risalente al Medio Regno, ha restituito molte informazioni sia archeologiche sia antropologiche. Ingresso libero. Per informazioni, consultare il sito www.cefb.it

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.