Tecnico folgorato a Moneglia

Stava lavorando con dei colleghi in un impianto sopra a Moneglia

(ANSA) – GENOVA, 05 AGO – Un tecnico è morto in un incidente sul lavoro a Moneglia (Genova), in zona Figarolo, presso un impianto di ripetitori televisivi. Per cause non ancora accertate, l’uomo e’ morto dopo essere rimasto folgorato da una scarica elettrica. Alcuni colleghi hanno dato l’allarme e sul posto sono giunti i volontari della Croce Azzurra, i sanitari del 118 ed i vigili del fuoco. Per tentare di salvare la vita all’uomo sul posto era giunto anche l’elicottero "Drago" dei Vigili del Fuoco che ha operato con i medici nella zona, molto imperiva. Da quanto si apprende, l’uomo, un genovese, dipendente di una ditta del capoluogo ligure, aveva 57 anni. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.