Tegola su Cantù, Culpepper fuori fino al 4 marzo

Randy Lechard Culpepper

Si è sottoposto ad esami e visite specialistiche Randy Lechard Culpepper, forte guardia della Red October Cantù che aveva riportato un trauma durante il derby contro la Openjobmetis Varese di lunedì.
“I risultati hanno evidenziato una avulsione del tendine estensore del quinto dito della mano destra dell’atleta – mano di tiro – con un microdistacco osseo a carico della falange distale – spiega la società brianzola in un comunicato – Escluso l’intervento chirurgico ed instaurata una terapia conservativa, lo staff medico biancoblù ritiene, come ipotesi più probabile, che il giocatore possa tornare in campo per la partita contro la Sidigas Avellino in programma il prossimo 4 marzo al “PalaBancoDesio”.

Una brutta tegola per coach Sodini, che perde il suo forte tiratore per la Final Eight di Coppa Italia in programma a Firenze dal 15 al 18 febbraio. La Red October nel tabellone di Coppa ha peraltro subito la sfida contro la favorita Milano alle 18 di venerdì prossimo. I bookmaker danno la vittoria finale di Cantù a 25, quella di Milano tra il 2,25 e il 2,35.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.