Telefonini e tablet dimenticati dai comaschi distratti

L'ufficio oggetti smarriti in Comune a Como Oggetti smarriti in Comune a Como

Perdere le chiavi dell’auto o della porta di casa è una distrazione normale. Un po’ più complicato, visto che la vita è sempre più digitale e “connessa”, è il caso di chi smarrisce il tablet o il telefonino. Specie quando in ballo c’è un modello di alta gamma. Una “tavoletta” iPad e ben due iPhone della Apple sono tra gli oggetti smarriti da ignoti distratti, ritrovati e consegnati all’Ufficio Relazioni con il Pubblico di Como, il cui elenco è stato reso noto ieri. Tra i ritrovamenti – tutti risalgono al periodo tra luglio e settembre scorsi –  figurano anche due biciclette da donna, una mountain bike,  altri due cellulari,  un borsone, tre somme di denaro, un borsello contenente gioielli e una catenina. Per maggiori informazioni, è possibile rivolgersi all’Ufficio Relazioni con il Pubblico di Palazzo Cernezzi, telefonando allo 031.25.22.22, o scrivendo un messaggio di posta elettronica alla mail urp@comune.como.it.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.