Tempesta Ciara: sette vittime in Europa

Bufera si sposta verso est

(ANSA) – ROMA, 11 FEB – Almeno sette persone sono morte in tutta Europa mentre la tempesta Ciara si sposta verso est, bloccando i trasporti e lasciando centinaia di migliaia di persone senza energia. Lo scrive la Bbc. I forti venti in Polonia hanno strappato il tetto di un negozio di noleggio sci, uccidendo una donna e le sue due figlie. Il loro padre è stato ferito. Un uomo è morto dopo che la sua barca si è capovolta nel sud della Svezia. Un’altra persona a bordo risulta dispersa. Due persone sono rimaste uccise nelle loro auto: una in Germania e una in Slovenia e la terza in Gb. In Corsica sono stati registrati venti a oltre 220 km orari.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.