Temporali a Como: piazza Cavour allagata

Piazza Cavour allagata Piazza Cavour allagata

Violento nubifragio a Como: saltano i tombini, il lungolago viene allagato e i vigili sono costretti a chiudere temporaneamente una corsia.
Nel primo pomeriggio, sul capoluogo lariano ha iniziato a piovere incessantemente. Precipitazioni sempre più consistenti, che attorno alle 17 si sono trasformate in un fortissimo temporale: la rete di raccolta delle acque non ha retto. Le strade hanno iniziato ad allagarsi e i tombini sono saltati, in vari punti della città.
Una delle situazioni più critiche è stata registrata nei pressi di piazza Cavour, sul lungolago, dove spesso in caso di temporali e nubifragi i tombini iniziano a tracimare.
E’ accaduto anche in questo caso. Pochi minuti prima delle 18, tecnici comunali e agenti di polizia locale sono andati sul lungolago per gestire la situazione. Una corsia è stata chiusa temporaneamente al traffico, a causa dell’allagamento e poi riaperta prima delle 19.
Ma le chiamate dei vigili del fuoco – decine, nel giro di pochi minuti – sono arrivate perlopiù dalla provincia: Cantù, Erba, Cernobbio, Pusiano, Carugo, Tavernerio e Camnago, principalmente per allagamenti. Fino alle 17 – prima cioè del violento temporale – erano caduti 36 millimetri d’acqua a Como.

Tratto da Espansione TV

Articoli correlati