Tennis Como: Chiara Sioli confermata alla guida della società

Chiara Sioli

Il Tennis Como ha scelto la linea della continuità con il quadriennio precedente. Chiara Sioli, primo presidente donna alla guida del club in novanta anni di storia, è stata confermata in carica anche per il mandato 2020-2024. È questo l’esito dell’assemblea elettiva che si è svolta nel circolo di via Cantoni. Nel corso della serata (48 i votanti presenti, 50 le deleghe) la Sioli ha preso 87 voti. Entrano a far parte del consiglio Roberto Redaelli (78 voti), Giampiero Molteni (78 voti), Roberta Brucato (76 voti), Davide Pini (72 voti), Giambattista De Nicola (64 voti) e Mita Perciballi (59 voti). «Sono grata a tutti i soci del Tennis Como per aver rinnovato la loro fiducia nei miei confronti – ha commentato Chiara Sioli – Lo scorso mandato è stato impegnativo, poiché avevamo come obiettivo riportare il circolo alla guida del movimento tennistico comasco. Tutto il consiglio ha lavorato con grande dedizione perché ciò si realizzasse».

Questi ultimi mesi sono stati travagliati in seguito alle problematiche legate al Covid-19 che hanno fatto saltare una lunga serie di eventi che il circolo aveva organizzato, dalla Junior Next Gen Italia (il principale torneo giovanile della Penisola) all’ormai classico Challenger Atp “Città di Como”. «Per il prossimo quadriennio, ricorrendo nel 2020 i 90 anni della fondazione, avevamo preparato un programma ambizioso da condividere con la città – ha concluso la Sioli – Purtroppo andrà rivisto ma non ci manca la volontà di ripartire. Continueremo a perseguire eccellenza, inclusione e sicurezza nei servizi dedicati ai soci, ai giovani della scuola e dell’agonistica, al sociale e in tutte le manifestazioni che organizzeremo».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.