Tennis Como, stagione chiusa. Premiati i campioni sociali

Tennis Como Challenger Atp 2019

Un anno che è stato caratterizzato dall’organizzazione di tre grandi eventi e che si è ufficialmente chiuso con la cena sociale, a cui hanno partecipato il sindaco di Como, Mario Landriscina e l’assessore allo Sport di Palazzo Cernezzi, Marco Galli.
Tempo di bilanci per il Tennis Como ed i suoi dirigenti, tecnici ed atleti, in un 2019 in cui la società cittadina è stata in prima linea nel proporre il Challenger Atp, la manifestazione giovanile Junior Next Gen (con le promesse del tennis di domani) e una tappa del circuito mondiale Itf Seniors.
L’occasione della cena è stata propizia per premiare i campioni sociali. Si è imposto Tommaso Redaelli che in finale ha battuto Alessandro Calce per 6-2, 6-3. Entrambi, peraltro, sono Under 16. Redaelli e Calce non si sono accontentati: i due giovani, infatti, hanno conquistato anche il torneo sociale di doppio, superando Alberto Cozzi e Francesco Galimberti con il punteggio di 6-2, 3-6, 7-5.
Titolo femminile per Chiara Sioli – peraltro presidente del club – che nel match decisivo ha avuto la meglio su Maria Tucci per 7-5, 6-3.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.