Tennis, il circuito mondiale senior sbarca a Villa Olmo

Tennis Como

Arrivano dall’India, ma anche da Svezia, Svizzera, Francia, Germania, Ungheria, Bielorussia, Lituania, Turchia e ovviamente Italia. Sono i centoquindici giocatori iscritti all’Hilton Lake Como Championship torneo internazionale del circuito Itf Senior giunto alla seconda edizione che di disputa da oggi sui campi del Tennis Como a Villa Olmo. La prima si era svolta nel 2019, poi la pandemia aveva cancellato il 2020.

Quest’anno si torna in campo con un torneo che ospiterà alcuni dei migliori tennisti delle categorie Over 30, 35, 40, 45, 50, 55, 60, 65, 70, 75, 80 maschili e femminili.
Sono undici i tabelloni redatti (a seconda delle categorie, alcune sono state accorpate) che condurranno alle finali previste tra sabato e domenica 4 luglio. Tra i giocatori comaschi da tenere d’occhio Laura De Vittori (già numero 1 al mondo dell’Over 55, oggi salita di categoria) e il giocatore di casa Anacleto Mapelli, capitano della squadra del Tennis Como che a settembre si giocherà la promozione in serie C.

Attenzione poi a Primo Veneri, pluriscudettato nelle categorie Veterani.
«È il secondo grande evento che organizziamo nel 2020 dopo il Super Next Gen per i giovani – spiega la presidente Chiara Sioli – Il nostro obiettivo è portare appuntamenti di qualità in riva al lago per metterli a disposizione degli appassionati e dei turisti. Il tennis ci ha aiutato ad uscire dalle chiusure del Covid, è stato reputato lo sport più sicuro anche in piena pandemia, e siamo contenti di poter dire che le adesioni sono state alte, con giocatori in arrivo da molte nazioni. Ma su questo punto di vista lo splendore del Lago di Como e della città ci vengono in aiuto».

Tocca al direttore del torneo, Paolo Carobbio, fare il punto sui tabelloni: «Saranno undici, con alcune categorie raggruppate, avremo anche l’Over 80 maschile. Avremo un protocollo Covid da seguire imposto dall’Itf. Anche se dovesse venire meno l’obbligo delle mascherine, al circolo dovranno essere indossate e dovrà essere mantenuto il distanziamento. Gli incontri saranno aperti al pubblico».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.