Tennis: Murray positivo al covid, Australian Open a rischio

Campione scozzese doveva partite per Melbourne

(ANSA) – LONDRA, 14 GEN – La partecipazione agli Australian Open di Andy Murray, ex numero uno al mondo, è in forte dubbio dopo che il campione scozzese è risultato positivo al coronavirus. Murray, 33 anni, sarebbe dovuto partire per Melbourne nelle prossime 36 ore per prepararsi al primo Slam del 2021. A causa del risultato del tampone, però, sarà costretto a restare a Londra per i prossimi 10 giorni in auto-isolamento. Ciononostante lo scozzese, cinque volte finalista in Australia, spera ancora di poter prendere parte al torneo di Melbourne, che comincerà l’8 febbraio al Melbourne Park. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.