Tennis: Open Bnl Italia; Kerber fuori, Siniakova avanza

Fra gli uomini Rublev al piccolo trotto. Ok Coria e Millman

(ANSA) – ROMA, 15 SET – Esordio col botto per Katerina Siniakova, n.61 della classifica Wta, agli Internazionali di tennis, a Roma. La ceca ha battuto la tedesca Angelique Kerber (23) 6-3, 6-1. Lontana dalla migliore condizione tecnica e fisica, la Kerber, che in carriera ha vinto Australian Open, Us Open e Wimbledon, ha fatto tremare l’avversaria solo al momento di chiudere il match. Siniakova ha sprecato tre match-point consecutivi e Kerber le ha strappato il servizio, evitando un ‘cappotto’. Siniakova si è riscattata, vincendo 6-1 il secondo parziale e volando al secondo turno. In campo maschile successo del talento russo Andrey Rublev, in due set contro Bagnis (6-4, 6-4). Rublev ha controllato tutto il match, dando la sensazione di ‘rallentare’ la spinta dopo un inizio di grande impatto: 25 colpi vincenti del russo contro i 14 dell’argentino. Nel prossimo turno Rublev con Hurkacz. Successo a sorpresa per Federico Coria su Jan-Lennard Struff. Dopo avere dominato il primo set, l’argentino è stato bravo a respingere il ritorno del tedesco, annullando varie palle-break. Si arriva senza break al tiebreak, con Coria bravo a strappare il punto decisivo sul 5 pari e chiudere 7-5, dopo che si era aggiudicato la prima partita per 6-1. Ha vinto anche l’australiano John Millman per 7-5, 7-6 (7-2) contro il portoghese Joao Sousa, dopo oltre due ore di gioco. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.