Tennis:annuncio Djokovic "nata nuova associazione giocatori"

Strappo con l'Atp. Nadal e Federer disapprovano

(ANSA-AFP) – ROMA, 30 AGO – Con un post su Instagram Novak Djokovic ha annunciato la nascita di una nuova associazione di tennisti professionisti maschili, indipendente dall’ATP che gestisce il circuito, ignorando le richieste di "unità" avanzate da Rafael Nadal e Roger Federer. "Dopo il successo dell’incontro di oggi, siamo lieti di annunciare l’istituzione della Professional Tennis Players Association (PTPA)", ha scritto su Instagram il serbo, numero 1 al mondo, postando una foto di diverse dozzine di giocatori radunati su un campo da tennis a Flushing Meadows, dove domani inizieranno gli US Open. Nadal e Federer avevano chiesto "unità, non separazione" quando hanno appreso che i giocatori guidati da Djokovic erano intenzionati a costituire una associazione dissidente. Il canadese Vasek Pospisil, membro dell’ATP Players Council, era uscito allo scoperto venerdì scorso annunciando le sue dimissioni. Ieri l’ATP (Association of Tennis Professionals), creata dai giocatori nel 1972 e che dal 1990 gestisce solo il circuito maschile, aveva criticato questa iniziativa, prima ancora che si concretizzasse: "Riconosciamo le difficoltà che i nostri membri devono affrontare nelle circostanze attuali, ma crediamo fermamente che sia tempo di mostrare unità, piuttosto che divisioni interne", il concetto espresso in una nota. Djokovic ha detto di rispettare la posizione dei suoi rivali, ma voleva essere fermo. "Capisco che alcuni hanno opinioni diverse e non pensano che sia il momento giusto – le parole del serbo – Penso che sia il momento giusto. Legalmente, abbiamo tutto il diritto di formare l’associazione di giocatori. Questo non è un sindacato. Non è un boicottaggio. Non stiamo creando un circuito parallelo", ha concluso. (ANSA-AFP).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.