Tenta espatrio con documenti falsi: denunciato nigeriano

1adoganapontechiassoTenta l’espatrio con documenti falsi, denunciato un nigeriano di 29 anni. L’uomo è stato controllato martedì mattina mentre si trovava a bordo di un autobus partito da Milano e diretto a Bruxelles. Il cittadino africano ha esibito un permesso di soggiorno per motivi umanitari e un biglietto per stranieri apparentemente rilasciati dalla Questura di Roma.

Condotto negli uffici della polizia di frontiera di Ponte Chiasso per maggiori accertamenti, i documenti sono risultati falsi e quindi sequestrati e il 29enne denunciato per possesso di documenti falsi. Nel solo mese di ottobre la polizia di frontiera ne ha già sequestrati 15.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.