Tenta l’espatrio con passaporto falso, arrestato pakistano

brogeda pakistanoTenta di lasciare l’Italia con un passaporto falso, arrestato un giovane pakistano. Il ragazzo è stato rintracciato dalla polizia ieri mattina, al valico autostradale di Brogeda, a bordo di un pullman diretto in Germania. Il giovane aveva con sé un permesso di soggiorno italiano e un passaporto pakistano che però risultava alterato, quindi è stato portato negli uffici della polizia di frontiera di Ponte Chiasso. Il passaporto, genuino nel supporto, presentava un’alterazione nella pagina dati con una sovrascrittura di informazioni nuove su quelle preesistenti e grazie a questo documento aveva ottenuto un permesso di soggiorno per trovare occupazione. Sentito il PM di turno, in base alla vigente legge antiterrorismo il 18enne veniva tratto in arresto per possesso di documento falso.

Tratto da Espansione TV

Articoli correlati