Tentate rapine in serie in centro: fermato un uomo

La Questura di Como
La Questura di Como
La Questura di Como

Tre tentativi di rapina nel giro di poche ore, in sequenza, nella mattinata di oggi. Dopo l’ultimo episodio, il presunto rapinatore seriale, un uomo italiano residente nel Comasco, è stato bloccato dagli agenti della polizia della Questura di Como.
Il malvivente agiva armato di taglierino e non è escluso che sia il responsabile di colpi analoghi messi a segno nei giorni scorsi.
Il bandito solitario ieri mattina ha colpito tre volte, in un bar e in due farmacie, in viale Giulio Cesare, via Milano e via Fratelli Rosselli. In tutti i casi, armato di taglierino ha minacciato il personale, ma non è riuscito a farsi consegnare il denaro e si è allontanato. L’uomo è stato fermato dopo il terzo colpo tentato, andato in scena in via Fratelli Rosselli.

L’articolo completo sul Corriere di Como in edicola martedì 26 giugno

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.