Cronaca

Tentato furto al centro commerciale Mirabello di Cantù, in manette 3 giovani senegalesi

I tre giovani immigrati sono stati arrestati dai carabinieri di Cantù
I tre giovani immigrati sono stati arrestati dai carabinieri di Cantù

Tre giovani senegalesi hanno tentato di rubare capi di abbigliamento, uno zaino e un altoparlante stereo al centro commerciale Mirabello di Cantù, ma sono stati notati dal personale di sorveglianza che ha allertato i carabinieri. I tre immigrati – di 28, 29 e 33 anni – sono così stati arrestati dai militari del nucleo radiomobile della compagnia di Cantù. Dopo una notte trascorsa in cella, questa mattina sono stati processati con rito direttissimo in Tribunale a Como. Tutti e tre, dopo la convalida dell’arresto, sono stati condannati alla pena di un anno e 3 mesi di reclusione e rimessi in libertà.
L’episodio è avvenuto giovedì sera, verso le 19. Gli addetti alla sicurezza del centro commerciale si sono accorti che i tre giovani si comportavano in modo sospetto e che stavano tentando di rubare la merce. Avevano infatti nascosto, occultandoli tra i loro abiti, un altoparlante stereo, alcuni capi di abbigliamento e uno zaino, dopo averli privati del dispositivo magnetico antitaccheggio, in modo tale da poter superare le casse senza far suonare il sistema d’allarme.
Il personale di sorveglianza ha chiamato i carabinieri che hanno identificato i tre senegalesi – residenti nella Città del mobile e muniti di regolare permesso di soggiorno – e recuperato la merce, dal valore di oltre 100 euro, che è stata poi restituita alla direzione del centro commerciale.

3 agosto 2018

Info Autore

Marcello Dubini

Marcello Dubini mdubini@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
agosto: 2018
L M M G V S D
« Lug    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto