Terna, 7,3 miliardi per la transizione

Approvato il piano 2020-2024

(ANSA) – ROMA, 10 MAR – Investimenti per 7,3 miliardi di euro per la rete elettrica italiana per abilitare la transizione energetica e favorire l’integrazione delle fonti rinnovabili in un sistema sempre più articolato e complesso. E’ quanto prevede il Piano Strategico 2020-2024 di Terna approvato dal Cda che conferma il focus sullo sviluppo sostenibile della rete di trasmissione nazionale e delle interconnessioni con l’estero. L’aumento degli investimenti rispetto al precedente piano è di circa il 20%.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.