Terremoto nel Cuneese, scossa 2.9

L'epicentro a Sampeyre. Il 19/1 3.1 tra province Cuneo e Asti

(ANSA) – TORINO, 30 GEN – Una scossa di terremoto di magnitudo 2.9 è stata registrata alle 8.36 di questa mattina nel Cuneese. La sala sismica dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv) ha localizzato l’epicentro a Sampeyre a dodici chilometri di profondità. Non risultano al momento feriti o danni. Quella di stamattina è soltanto l’ultima scossa di terremoto registrata negli ultimi giorni in Piemonte, la più forte lo scorso 19 gennaio tra le province di Cuneo e di Asti di magnitudo 3.1.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.