Tesoretto inatteso: non nevica e la Provincia risparmia 300mila euro

saporitiUn tesoretto da 300mila euro per la Provincia di Como. Tutto grazie all’inverno incredibilmente caldo e secco di cui si parla in questi giorni per gli effetti negativi – dallo smog al lago basso – e che invece per l’amministrazione provinciale si è rivelato quasi provvidenziale. La quasi totale assenza di neve, ad esclusione di qualche fiocco caduto a cavallo tra il vecchio e il nuovo anno, ha permesso all’amministrazione provinciale di risparmiare una cifra notevole, soprattutto facendo un confronto con gli anni passati, visto che fino al 2014 si spendeva circa 1milione di euro tra spargimento sale e spalatura delle strade. Per il 2016 Villa Saporiti ha messo a bilancio 320 mila euro, ma finora l’ente ne ha spesi soltanto 20mila per spargere il sale nelle strade più a rischio in quattro o cinque occasioni.

Tratto da Espansione TV

Articoli correlati