Tex e Zagor uniti dal Lario

Claudio Villa bozzetto per Maxi Tex

Appassionati di fumetti in fibrillazione. L’editore Sergio Bonelli di Milano ha appena lanciato nella sua newsletter le novità per quanto riguarda Tex, l’eroe del West, per il 2021. E si annuncia la pubblicazione di un albo speciale dedicato al giovane Tex, in cui il personaggio incontrerà Zagor. Si tratta dello “Speciale Tex Willer” del 2021 che esce (ormai da un paio d’anni) a dicembre, sotto Natale. Il fascicolo sarà di 128 pagine, scritto da Mauro Boselli e disegnato dal comasco Alessandro Piccinelli, artista lariano storico autore delle copertine degli albi dedicati a Zagor, l’eroe con la scure, mentre la copertina sarà di Maurizio Dotti. «Devo ancora disegnare l’incontro tra i due big del fumetto bonelliano» rivela al “Corriere di Como” un indaffaratissimo Piccinelli.
L’albo in cui i fan del fumetto d’autore italiano vedranno l’incontro tra Tex e Zagor festeggerà i sessant’anni del personaggio di Zagor, cui Piccinelli ha legato gran parte del suo lavoro, dato che ha esordito nel lontano 1961.
Intanto un nuovo attesissimo albo dedicato all’eroe con la scure, con la copertina made in Como, è atteso in uscita a giorni. Piccinelli firma l’immagine in copertina nel “Maxi Zagor” edito da Sergio Bonelli in uscita in edicola il prossimo 22 gennaio. Soggetto e sceneggiatura sono di Antonio Zamberletti, i disegni sono di Alessandro Chiarolla. L’altro artista comasco che firma le copertine degli albi di “Tex” per Bonelli, Claudio Villa, invece ha lavorato alla copertina del nuovo attesissimo “Tex Magazine 2021”, appuntamento annuale che offre agli appassionati del West ben 176 pagine di servizi e dossier a colori (compreso un omaggio alla musica del premio Oscar Ennio Morricone) e due racconti di Tex completi e inediti. Uscita prevista in edicola il giorno seguente al mega albo di Zagor, ossia il 23 gennaio.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.