Ticino, gaffe fuori onda: il leghista Gobbi insulta gli italiani in diretta televisiva

Norman Gobbi

Norman Gobbi, presidente del Consiglio di Stato Ticinese, è il bersaglio di una dura polemica del consigliere regionale del Pd Samuele Astuti, irritato da un fuori onda del consigliere di Stato che durante il tg di Teleticino, si è inavvertitamente lasciato scappare un commento oltre le righe: «che c***o me ne frega a me degli italiani».

Astuti ha definito la frase «offensiva e sprezzante nei confronti degli italiani. Dopo questo sfortunato fuori onda invitiamo il presidente Gobbi a prendere le distanze dalle sue stesse parole e a scusarsi con gli italiani, soprattutto con i frontalieri, che ogni giorno si recano in Svizzera per lavorare, contribuendo alla crescita economica e sociale del suo Paese. Non è tollerabile che chi ha il compito di dirigere il dipartimento delle Istituzioni e, di conseguenza, la polizia cantonale, contribuisca a instaurare un clima di insofferenza nei confronti dei nostri connazionali. Norman Gobbi si scusi e mostri rispetto quando parla degli italiani».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.