Ticino, più controlli sui frontalieri. Boom di rapine nel Mendrisiotto

Polizia Cantonale

Polizia Cantonale

Impennata in Canton Ticino nei controlli sulla manodopera estera, ovvero sui frontalieri (+32%), furti con scasso in calo ovunque (-29%) tranne che nella zona di Locarno (+17%) e rapine anch’esse in flessione (-11%) con l’eccezione del Mendrisiotto, l’area più a ridosso della provincia di Como, dove gli assalti a mano armata sono cresciuti dell’87%. È il bilancio dello scorso anno tracciato questa mattina dalla polizia cantonale.

Nel 2017 sono state 852 le verifiche effettuate sui luoghi di lavoro, con un incremento del 32% rispetto al 2016. In tutto sono state controllate 3.191 persone (+16%), delle quali 136 non sono risultate in regola. I datori di lavoro denunciati per le irregolarità commesse nell’impiego della manodopera sono stati 35.

Per quanto riguarda i reati, nel corso del 2017 in Ticino sono risultati in calo su tutti i fronti: -8% quelli commessi contro le persone, -18% gli assalti al patrimonio, -11% i reati contro l’onore e la sfera personale e -15% le violenze e gli abusi sessuali.

Scendendo nel dettaglio, si scopre però che, a fronte di un calo generalizzato, vi sono zone del Ticino, quelle a ridosso del confine con l’Italia, dove determinati reati hanno invece registrato un vero e proprio boom. È il caso dei furti con scasso, che nel Locarnese sono aumentati del 17% mentre nel resto del cantone sono calati, con flessioni fino all’89%, nella zona di Blenio, nella parte nord del Ticino. Va precisato che anche nel Mendrisiotto e nel Luganese i furti sono tuttavia diminuiti, con diminuzioni pari rispettivamente a -37% e -46%.

Sul fronte delle rapine la situazione è analoga: riduzione generalizzata complessivamente nel cantone (-11%), con una forte crescita di assalti registrata però tra Chiasso e Mendrisio (+87%).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.