Ticosa, estinto il ricorso di Multi sull’area

Area Ticosa Como

Il Consiglio di Stato ha dichiarato estinto il ricorso di Multi sull’area Ticosa, dopo aver preso atto della rinuncia delle parti scaturita dalla transazione sulla vertenza. Con questo passaggio si chiude anche l’ultimo procedimento pendente sull’area dell’ex tinto-stamperia. Intanto continua, serrato, il dibattito sul futuro del compendio che agita la giunta al suo interno. Come noto, infatti, in queste ultime ore da un lato si è schierata la Lega che preme per realizzare al più presto un parcheggio mentre su un altro fronte si posiziona l’assessore all’Urbanistica Marco Butti, che ha recentemente presentato un complesso piano di riqualificazione che ha come cardine, tra i vari lavori, il trasferimento degli uffici di Palazzo Cernezzi nella spianata di via Grandi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.